domenica 6 dicembre 2015

Recensione Tentare di non amarti - Amabile Giusti

Titolo: Tentare di non amarti
Autori: Amabile Giusti
Data pubblicazione: 1 Dicembre 2015
Editore: Amazon Publishing
Pagine: 340

Trama:

Penelope ha ventidue anni ed è una ragazza romantica e coraggiosa con una ciocca di capelli rosa e le unghie decorate con disegni bizzarri. Orfana, vive con la nonna malata nella misera periferia di una città americana, e ha rinunciato al college per starle vicina. Di notte prepara cocktail in un locale e di giorno lavora in biblioteca. Aspetta l’amore da sempre, quello con la A maiuscola. Un giorno Marcus, il nuovo vicino, entra nella vita di Penny come un ciclone. È tutt’altro che l’eroe sognato: ha venticinque anni, è rude, coperto di tatuaggi, ha gli occhi grigio ghiaccio e un piglio minaccioso. È in libertà vigilata e fa il buttafuori in un club. Tra i due nasce subito ostilità e sospetto ma, conoscendosi meglio, scopriranno di avere entrambi un passato doloroso e violento, ricordi da cancellare e segreti da nascondere.

Una storia d’amore e rinascita, dolce e sensuale, tragica e catartica. L’incontro di due anime profondamente diverse darà vita a un amore che guarirà il dolore e l’odio del passato.

Recensione:
Buona domenica lettrici!
Oggi vi parlo di questo libro che ho iniziato a leggere senza grandi aspettative e che si è rilevato un capolavoro, uno dei libri più belli che abbia mail letto.
Per farvi capire quanto mi è piaciuto vi basta pensare che ero incapace di staccarmi, l'ho letto d'un fiato, iniziato la sera ho continuato per tutta la notte.
La narrazione è alternata con capitoli scritti in terza persona che raccontano la storia dal punto di vista delle protagonista, e capitoli scritti in prima persona dal protagonista maschile, che ci fa rivivere attraverso le sue sensazione i fatti appena accaduti. Scelta azzeccata direi, ho amato scoprire le emozioni e le sensazioni di entrambi.
Veniamo alla storia, Penepole, Penny è una ragazza di 22 anni, con le unghie decorate con disegnini e un ciuffo rosa sui capelli, ma non è una ragazzina. Rimasta orfana all'età di 5 anni, vive con la nonna ammalata e se ne prende cura. Ha rinunciato al college per poter stare vicino alla sua Barbie (la sua nonnina un po' sbadata ma tanto dolce) e ora fa' due lavori per riuscire a mantenersi. Penny è una donna, forte, determinata e sicura di sé, non la classica ragazzina un po' impacciata e fragile che siamo abituati a trovare sui Young Adult. Di una bellezza comune, Penny è comunque una sognatrice, desidera da tutta la vita l'amore con A la maiuscola, come quello dei libri, ma non è così svampita da aspettare che accada nella vita reale.

Una sera tornando a casa dal turno al locale, nel suo palazzo incontra Marcus, occhi grigi, tatuaggi, quasi due metri di muscoli, bello da lasciare senza fiato, ma rude, spesso volgare, burbero e scontroso. Il classico ragazzo dal quale le mamme ti raccomanderebbero di stare lontana.
E in effetti Marcus ha un passato difficile, in libertà vigilata, fa il buttafuori in un locale e si è appena trasferito nella palazzina di Penny.
Il rapporto tra Penny e Marcus inizia con una collaborazione, lui la riaccompagnerà a casa dal lavoro ogni sera e lei farà finta di essere la sua ragazza con il sorvegliante della libertà vigilata e farà da tramite nella corrispondenza tra Marcus e la sua ragazza Francisca, ancora in prigione. Ebbene si, vi aspettavate che fosse single? No, Marcus ha una relazione con una bomba sexy dalle gambe chilometriche e il corpo perfetto, la classica ragazza che attira tutti gli sguardi su di lei appena entra in una stanza.
Per Penny, che non perde tempo ad iniziare a provare attrazione per Marcus, non c'è speranza. 
Lui la considera una ragazzina come tante, almeno all'inizio, perchè con il passare dei giorni che  i due ragazzi trascorrano insieme, Penny riesce a penetrare la sua corazza, e a diventare il suo chiodo fisso.
"Ho sempre davanti agli occhi le labbra di Penny, le sue palpebre abbassate, il suono del suo respiro, il profumo della sua pelle. Non riesco a schiodarmela dalla testa."


Penny e Marcus, si sfidano, si cercano, e non riescono a resistersi. L'attrazione è forte, si desiderano e iniziano una storia travagliata, passionale, tormentata, e purtroppo destinata a finire, si perchè Marcus sta aspettando il ritorno di Francisca e presto lascerà quella città, quella palazzina, la dolce Penny. E Penelope ne è consapevole, ma ha deciso di vivere quella storia senza riserve, gioendo del tempo che lui le concede, senza grosse aspettative per il futuro.

"Lo so cosa stai facendo. Mi provochi. Pensi che non avrò il coraggio di portare a termine questa follia, che non verrò mai a letto con te. Mi spaventi per farmi scappare. Ma io non scappo. E poi c'è una cosa che non sai. Non sai che ti amo."

Ma negli ultimi due mesi, Marcus sembra quasi aver dimenticato Francisca e prova invece una forte gelosia per quel figlio di papà che ci prova con la sua Penny, e di certo vorrebbe spaccare la faccia a quello stronzo che la tormenta e la pedina! Perchè Penny a Marcus, ormai è entrata dentro, nella testa, sotto la pelle, nell'anima e forse è arrivato il momento di smettere di scappare e ammetterlo ad alta voce.

Un libro che mi ha regalo emozioni forti, che mi ha fatta sorridere, piangere, arrabbiare e sperare fino alla fine che l'amore possa trionfare. 
Una storia vera sempre, Amabile Giusti riesce a farti conoscere ogni tratto, ogni emozione e sensazione provata dai due personaggi, ad amarli entrambi, a capirli, comprenderli, a sperare con loro in un lieto fine da Amore con A maiuscola.

Un libro consigliato, un dei più belli nel suo genere che abbia mail letto. 
In un aggettivo: Perfetto.

5/5

Pensate di leggerlo? Lo avete già letto? 
Fatemi sapere se vi è piaciuto.

6 commenti:

  1. Ho letto solo belle e entusiastiche recensioni su questo libro, percui si, voglio proprio leggerlo...spero di trovarlo sotto l'albero di Natale! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anche io per te! Se ti piace il genere questo romanzo non ti deluderà :)

      Elimina
  2. Questo libro prima o poi sarà mio... sperando di amarlo altrettanto XD
    Ehi,ti va una lettrice in più? Sono Ophelie,mi trovi su www.mypageslapage.blogspot.com ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando lo leggi fammi sapere se ti è piaciuto!
      Passo subito sul tuo blog e mi aggiungo ai lettori fissi! :)

      Elimina
    2. Ne sono uscita devastata!Il cuore a pezzi e due occhi gonfi, pieni di lacrime. Dolce, emozionante, sensuale, la Giusti scrive in maniera incredibile e la storia era qualcosa di incredibile. Penny dolcissima e Marcus, anche se l'avrei sbattuto al muro a volte, un gigante dal cuore buono

      Elimina
    3. Sono contenta che ti sia piaciuto!!

      Elimina

Questo blog vive grazie ai vostri commenti, perciò se avete letto il post lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi è piaciuto l'articolo, cliccate sul tasto G+!